“Mi sento come se fossi molto piccolo e sdraio in ospedale senza mamma. Sono assolutamente indifeso, ci sono estranei intorno a me, nessuno ha bisogno...